• Attenti al cane... In caso di morso ne risponde il padrone...



    La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 30548 del 2016, ha affermato che nel caso in cui un cane morde una persona, se l'animale è stato affidato comunque ad una persona che non è in grado di esercitre un potere di controllo sullo stesso, ne risponde il proprietario.

  • Qual'è la distanza minima tra segnale e apparecchio Autovelox?



    La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 9770 del 2016, ha affermato che la distanza tra segnali stradali e la postazione di rilevamento è da valutarsi in base alle condizioni dei luoghi in cui esse si trovano e non esiste una distanza minima da rispettare.

  • Dimagrimento localizzato: come impostare la dieta




     

  • Il datore di lavoro non paga il TFR? Ci pensa l'Inps...



    La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 8072 del 2016, ha affermato che in caso il datore non corrisponda il tfr e non sia soggetto a disposizioni previste dalla legge fallimentare, il lavoratore potrà ottenere la liquidazione del Tfr, dal Fondo di garanzia dell’Inps.

  • Nessun avviso da Equitalia? Allora nulla l'ipoteca...



    La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 9797 del 2016, ha affermato che è nulla l’ipoteca iscritta da Equitalia sull’immobile del contribuente senza la preventiva notifica di un apposito avviso.

  • Carta di credito e sicurezza



    Ogni giorno ci confrontiamo attraverso la televisione e i giornali con truffe ai danni di chi utilizza le carte di credito.