Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

Atlas Copco completa l'acquisto della Brazilian Compressor Manufacturer

Articolo  0 commenti






Pressure Compressores ha sede in Maringá, nello stato di Paraná, Brasile. L'azienda offre una vasta gamma di compressori a pistoni, compressori a vite e prodotti per il trattamento dell'aria compressa. Vanta 150 dipendenti, un fatturato intorno ai 50 milioni di Real (nel 2016) e serve principalmente il mercato brasiliano e alcuni paesi sudamericani. I prodotti dell’azienda sono utilizzati da una vasta gamma di clienti industriali e professionali, dai negozi di riparazione auto alle aziende manifatturiere.

Atlas Copco, che ha annunciato lo scorso 4 aprile 2017 l’intenzione di acquisire l’azienda, non ha rilevato il prezzo di acquisto. Fatto sta che la Pressure Compressores entra a pieno titolo a far parte della divisione Professional Air, divisione compressori, di Atlas Copco.

 

A proposito di Atlas Copco

Atlas Copco è un leader mondiale di soluzioni per la produttività sostenibile. Il Gruppo serve clienti con compressori innovativi, sistemi di trattamento dell'aria, costruzioni miniere, utensili elettrici e sistemi di assemblaggio.

Atlas Copco sviluppa prodotti e servizi focalizzati sulla produttività, l'efficienza energetica, la sicurezza ed ergonomia. L'azienda è stata fondata nel 1873, ha sede a Stoccolma (in Svezia) e ha una portata globale che abbraccia più di 180 paesi. In Italia, per quel che riguarda il Nord, segnaliamo la presenza di Cenci Aria Compresa, azienda di Piacenza e concessionario ufficiale Atlas Copco per le zone limitrofe.





Leggi e Sentenze

SkyAccounting: al via la campagna di equity crowdfunding su starsup.it  0  349

Grande successo al Convegno Nazionale dei Giovani Dottori Commercialisti per la presentazione della campagna di crowdfunding, che partirà il prossimo 31 ottobre.