Il turismo d’affari in Italia: un focus sui viaggi incentive a Parma

Il turismo d’affari in Italia: un focus sui viaggi incentive a Parma

I viaggi incentive sono uno strumento aziendale oggi molto diffuso per premiare i dipendenti e fidelizzare i clineti;per l'organizzazione di viaggi incentive a Parma affidatevi all’esperienza di una Destination Management Company come Food Valley Travel.




C’è un settore del turismo, il cosiddetto turismo d’affari, che si fonda su una tendenza ormai molto diffusa tra le aziende: quella di premiare i dipendenti con un viaggio d’incentivazione.

Questi viaggi si dimostrano sempre più un ottimo strumento di gestione aziendale, sotto diversi aspetti:

  • Aumento della produttività aziendale: il viaggio d’incentivazione è il “premio in palio” nella gara al raggiungimento degli obiettivi prefissati entro un certo termine di tempo. Questi obiettivi possono essere un incremento di produzione o di vendita di un prodotto o servizio, ma anche semplicemente un generale aumento del fatturato aziendale.
  • Motivazione e commitment del personale: il viaggio può anche non avere uno scopo economico ma puramente umano. È il caso dei viaggi incentive che vogliono ottenere un generale miglioramento dei rapporti tra i dipendenti (pensiamo alle fusioni aziendali o agli scambi di colleghi di una stessa azienda ma con sedi diverse) e che vogliono creare un processo di identificazione con l’azienda stessa e incrementare il desiderio di continuare a farne parte (il cosiddetto commitment).
  • Fidelizzazione della clientela: il viaggio incentive non è rivolto esclusivamente ai dipendenti, ma può essere usato come abile strumento di marketing per premiare i clienti che hanno generato più fatturato e per fidelizzarli.

I viaggi incentive sfruttano una serie di meccanismi psicologici come il desiderio di emergere e di vedere riconosciuti i propri meriti, lo spirito di gruppo che si crea quando si vivono determinate esperienze insieme, il senso di appartenenza all’azienda che si sviluppa degli individui quando si nota quanto questa si impegni per favorire il loro benessere.

Ovviamente, nell’organizzazione dei viaggi incentive nulla è lasciato al caso: essa richiede specifiche capacità professionali, possedute da figure specializzate come possono essere le Destination Management Company (DMC), e cioè agenzie con una profonda conoscenza di un determinato territorio in grado di organizzare tutti i servizi logistici necessari alla realizzazione del progetto, che può essere ideato o all’interno dell’agenzia stessa o da altre agenzie.

Per i viaggi incentive a Parma è consigliato affidarsi a Food Valley Travel, tour operator con sede a Parma operante da anni nel settore turistico e specializzato nei servizi del turismo d’affari: attraverso Food Valley Travel potrete organizzare attività di team building, viaggi incentive, esperienze motivazionali, meeting, congressi ed eventi a Parma e in tutta l’Emilia Romagna in esclusive location o alla guida di magnifiche auto d’epoca, di fiammanti Ferrari, oppure partecipando a corsi di cucina o di sopravvivenza.

Per maggiori info: www.foodvalleytravel.com



Condividi su Facebook    

Scrivi un Commento

L'email non verrà pubblicata. I campi obbligatori hanno un asterisco