Prorogata a novembre la comunicazione dei contratti di leasing e noleggio

Prorogata a novembre la comunicazione dei contratti di leasing e noleggio

L’Agenzia delle Entrate, con provvedimento Direttoriale del 25 giugno 2013, ha rinviato il termine per la comunicazione all’Anagrafe Tributaria dei dati relativi ai contratti di leasing e noleggio stipulati nel 2012. Si passa dal 30 giugno 2013 al 12 novembre 2013.




Slitta dal 30 giugno al 12 novembre 2013 il termine per comunicare all’Anagrafe Tributaria i dati relativi ai contratti stipulati dalle società di leasing e dagli operatori commerciali che svolgono attività di locazione e/o noleggio nel 2012 (art. 7, comma 12, del DPR n. 605 del 1973). La proroga, che tiene conto delle attività di semplificazione attualmente in corso, è prevista da un Provvedimento firmato dal Direttore dell’Agenzia delle Entrate.


I soggetti interessati alla comunicazione – Banche, intermediari finanziari che esercitano attività di leasing finanziario e/o operativo nonché gli operatori commerciali che svolgono attività di locazione e/o noleggio. Sono questi i soggetti obbligati alla comunicazione dei contratti di leasing all’Anagrafe Tributaria.


Cosa comunicare – Oggetto della comunicazione sono, in ordine, i contratti di leasing finanziario e operativo, di locazione e quelli di noleggio, stipulati sia con le persone fisiche che giuridiche. Tra i contratti interessati ci sono quindi quelli relativi a autovetture, autocaravan a altri veicoli, unità di diporto commerciali, aeromobili, immobili e beni mobili.





Provvedimento Agenzia delle Entrate
Condividi su Facebook    

Scrivi un Commento

L'email non verrà pubblicata. I campi obbligatori hanno un asterisco