Breaking News
Macchine piegatrici per lamiera: tipologie ed utilizzi
Faringdon Precision Engineering sceglie il tornio Doosan con controllore Siemens
Come l'assistenza informatica può mettere al sicuro i dati
Iter per la certificazione del Sistema Gestione Integrato SGI
Trend in crescita per l'installazione di serramenti in PVC
Atlas Copco completa l’acquisto della Brazilian Compressor Manufacturer
Ristorante: come gestire al meglio la contabilità
L’importanza delle scaffalature metalliche industriali

Leggi e Sentenze

Cassazione: per il feto Down non esiste il diritto a non nascere... 0 692

La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 25767 del 2015, ha affrontato il caso della nasciuta di un bimbo affetto dalla sindrome di Down. Nel caso in esame la donna aveva partorito sua figlia nonostante avesse eseguito degli esami ematochimici utili ad un indagine prenatale al fine di identificare tale patologia ed il primario ometteva ulteriori approfonidmenti che sarebbero dovuti essere eseguiti a causa dei valori riscontrati dagli esami. La donna intentava causa di risarcimento ai danni del medico che veniva respinta da Tribunale e Corte d'Appello. La Corte di Cassazione ha affermato che la pretesa risarcitoria dev'essere riconosciuta per il danno di un'impropria funzione vicariale.

Cassazione: la madre che minaccia il proprio figlio negandogli di visitare la nonna, è punibile per violenza privata... 0 818



Una ragazza entra nel bagno degli uomini... Cosa accade? 0 1176