Funghi: alcuni consigli per evitare sorprese...

Funghi: alcuni consigli per evitare sorprese...

...non solo quelli velenosi, anche i funghi mangerecci nella maggior parte dei casi contengono sostanze venefiche. Che però in questo caso spariscono con la cottura...




Un bel cesto di funghi all'angolo di una strada, con un contadino o un raccoglitore che vi invita all'acquisto: il quadretto è allettante, ma è meglio non cedere alla tentazione. È rischioso comprare funghi freschi spontanei nei canali non ufficiali. Per venderli occorre infatti essere in possesso di un'autorizzazione rilasciata dal Comune e di un attestato di idoneità alla vendita rilasciato dall'Asl. Non basta: in ogni cassetta di funghi sfusi deve esserci il certificato di avvenuta visita da parte del micologo dell'Asl, per escludere la presenza di funghi velenosi mortali o di funghi estranei (per legge i funghi di diverse specie non possono essere mischiati, fanno eccezione le varie specie di porcini). Questo è il motivo per cui vanno presentati nella stessa cassetta con un proprio certificato, e non per esempio trasferiti in un cestino.

 

 



Condividi su Facebook    

Scrivi un Commento

L'email non verrà pubblicata. I campi obbligatori hanno un asterisco