Breaking News

Esito ricerca

Trova lavoro grazie alla tua seconda lingua  0 commenti

Conoscere una seconda lingua in un mondo che, grazie alla globalizzazione, ha abbassato gran parte dei suoi confini geografici, è senz'altro un grande aiuto quando si cerca un nuovo lavoro. I numeri non mentono: attuamente, quasi il 60% degli annunci di lavoro richiedono che il candidato parli almeno una seconda lingua.

E\' legittimo licenziare per ragioni di profitto aziendale?  0 commenti

La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 13516 del 2016, ha affermato che è legittimo il licenziamento a seguito di intimazione per ragioni organizzative utili al possibile raggiungimento di maggiori profitti aziendali.

Izi4.it, la nuova startup web per trovare nuovi clienti e tanti professionisti...  0 commenti

Il mondo delle startup è ormai fitto di idee e iniziative, alcune prive di reali contenuti e solo in cerca di capitali da poter utilizzare per poi scomparire, altre realizzate con sacrificio con capitali personali... Tra queste c'è izi4u la nuova realtà web...

Il datore di lavoro non paga il TFR? Ci pensa l\'Inps...  0 commenti

La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 8072 del 2016, ha affermato che in caso il datore non corrisponda il tfr e non sia soggetto a disposizioni previste dalla legge fallimentare, il lavoratore potrà ottenere la liquidazione del Tfr, dal Fondo di garanzia dell’Inps.

RSPP e la responsabilità civile  0 commenti

Descrizione: La responsabilità civile dell’RSPP, preposto alla sicurezza nelle aziende italiane, un incarico di responsabilità che ha ambiti e responsabilità precise.

Mettiamo in chiaro le responsabilità degli RSPP  0 commenti

Intervistiamo un esperto nella formazione dei lavoratori per avere una spiegazione chiara sulla figura dell'RSPP, formazione, mansioni e responsabilità.

DIpendente esperto in sicurezza sul lavoro provoca infortunio? Non c\'è reato...  0 commenti

La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 8883 del 2016, ha affermato che in conformità al c.d. principio di “autoresponsabilità del lavoratore”, che impone ai lavoratori di attenenrsi a disposizioni cautelari ed agire con diligenza, nel caso di infortunio sul lavoro lo stesso non viene considerato come reato se il dipendente era esperto in materia di sicurezza.

Più guadagni e più fai sesso, e più fai sesso e più guadagni...  0 commenti

Secondo uno studio scientifico c'è correlazione tra l'attività sessuale lo stipendio che ognuno percepisce.

Se il tuo dipendente è agorafobico allora dev\'essere ricollocato in ufficio...  0 commenti

La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 2654 del 2016, ha affermato che nel caso in cui il dipendente risulti non idoneo, per motivi accetati di saluti, va ricollocato in ufficio.

Come richiedere l\'assegno di disoccupazione...  0 commenti

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato sulla G.U. del 18/01/2016 il decreto circa l'erogazione dell'assegno di disoccupazione indicando chi sono i beneficiari e come possono chiederlo.